Requisiti climatici dell’albero di noce

Condizioni e requisiti climatici dell’albero di noce inglese e nero

Le noci sono coltivate principalmente in Cina, Iran, Stati Uniti, Turchia e Messico. Le noci nere e inglesi possono crescere negli Stati Uniti e nel Canada meridionale. Tuttavia, i principali frutteti commerciali di noci si trovano principalmente in California, Illinois, Minnesota, Indiana, Missouri e Iowa.

In poche parole, il nemico più cruciale degli alberi di noce inglese e nero è il gelo notturno durante la tarda primavera o l’inizio dell’autunno. I coltivatori dovrebbero evitare di stabilire il loro raccolto in zone con frequenti gelate notturne durante la primavera. In generale, i noci non possono tollerare temperature molto basse, molto alte e venti molto forti. Le alte temperature estive danneggiano il frutto e possono provocare il restringimento delle noci. Alcuni lievi danni possono verificarsi all’incirca a 38 °C, ma un danno maggiore si verifica quando persistono temperature superiori a 42 °C. Tuttavia, c’è una differenza significativa nella loro tolleranza alle alte temperature tra le diverse varietà. La maggior parte delle varietà di noci è sensibile alle temperature invernali estremamente basse. Quando sono in letargo, possono tollerare temperature medie fino a -10 ° C senza subire gravi danni.

Ogni varietà di noce ha requisiti di freddo specifici per rompere la dormienza delle gemme (i requisiti di freddo sono misurati in ore di esposizione a una temperatura inferiore a 7 ° C). In generale, il fabbisogno di freddo dei noci varia dalle 450 alle 1500 ore, ma la maggior parte ha un fabbisogno di freddo che va dalle 700 alle 1000 ore. Se queste esigenze non vengono soddisfatte, ci sarà un ritardo nella formazione delle gemme, che si tradurrà in una bassa allegagione e produzione.

È stato riportato che le piogge durante la tarda primavera (dopo la crescita delle foglie) favoriscono la diffusione del batterio Xanthomonas juglandis, che provoca gravi danni agli alberi. Le gelate primaverili possono spesso causare danni nelle regioni montuose. Se hai intenzione di coltivare noci ad alta quota, puoi selezionare punti in cui le masse d’aria fredda possono fuoriuscire facilmente o utilizzare varietà tardive, che germogliano bene dopo le gelate. Le fresche rive dei fiumi e le zone balneari sono spesso considerate adatte alla coltivazione di alberi di noce. Al contrario, i siti circondati da colline, dove le masse d’aria fredda non possono fuoriuscire facilmente dovrebbero essere evitati come anche i punti non protetti dai venti forti.

  1. Informazioni sull’albero di noce
  2. Come far crescere l’albero di noce dalla noce?
  3. Avviare un frutteto di noci
  4. Requisiti climatici dell’albero di noce
  5. Propagazione e impollinazione degli alberi di noce inglese e nero
  6. Requisiti e preparazione del suolo per l’albero di noce
  7. Piantare alberi di noce
  8. Potatura e diradamento del noce
  9. Requisiti idrici dell’albero di noce
  10. Requisiti del fertilizzante per l’albero di noce
  11. Raccolta e rese dell’albero di noce
  12. Malattie e parassiti del noce
  13. Domande e risposte sull’albero di noce

Questo articolo è anche disponibile nelle seguenti lingue: English Español Français Nederlands العربية Türkçe Ελληνικά Português

La redazione di Wikifarmer
La redazione di Wikifarmer

Wikifarmer è una collaborazione a livello mondiale con la missione di responsabilizzare ed educare gli agricoltori di tutto il mondo. Crediamo che tutti gli agricoltori del mondo debbano avere l’opportunità di promuovere i propri prodotti, definirne i prezzi in maniera autonoma e competere in modo equo nel mercato locale o globale.