Quando e come raccogliere il rosmarino per steli e olio essenziale

La maggior parte degli agricoltori non raccoglie il rosmarino per i primi 15-21 mesi dopo la semina o il trapianto. Dal secondo anno in poi, raccolgono una o due volte l’anno.

Come regola generale, se coltivi il rosmarino per il materiale vegetale, preferirai i giovani germogli e potresti dover raccogliere due o più volte all’anno per promuovere una nuova crescita.

Se coltivi il rosmarino per l’olio essenziale, conoscere il momento più appropriato per la raccolta è molto importante per garantire una buona quantità e qualità di olio essenziale. Richiede un’ampia ricerca e un costante sforzo di volontà. Innanzitutto, devi decidere se hai intenzione di produrre olio essenziale da foglie, fiori, steli, o entrambi (distillare l’intera pianta). Steli e foglie, quando distillati, possono produrre olio essenziale di quantità maggiore ma di qualità inferiore, rispetto ai fiori.

Molti coltivatori professionisti di rosmarino hanno riferito che la raccolta di steli e foglie esattamente prima della fioritura produce olio essenziale di qualità superiore. Al contrario, la raccolta di steli e foglie dopo la fioritura spesso produce un prodotto maleodorante. In altri casi, i coltivatori aspettano che alcune piante fioriscano. Quindi raccolgono solo i fiori, che -dopo la distillazione- danno un olio essenziale di alta qualità, ma generalmente di quantità molto bassa. Tuttavia, queste sono solo alcune pratiche comuni che non dovrebbero essere seguite alla cieca senza prima fare le dovute ricerche.

In molti paesi, il rosmarino viene raccolto meccanicamente tramite macchine attaccate a trattori. Le macchine tagliano gli steli di una lunghezza predefinita per promuovere una nuova crescita. Nei paesi in via di sviluppo, gli agricoltori raccolgono il rosmarino a mano. Tagliano i gambi con appositi coltelli e spesso li lasciano essiccare al sole per 2-3 giorni, purché non ci sia rischio di pioggia.

  1. Informazioni sulla pianta di rosmarino
  2. Come coltivare il rosmarino in casa
  3. Coltivazione del rosmarino a scopo commerciale
  4. Condizioni di crescita del rosmarino
  5. Trapianto di rosmarino, tasso di semina e popolazione vegetale
  6. Fabbisogno idrico del rosmarino
  7. Requisiti del fertilizzante del rosmarino
  8. Controllo delle infestanti del rosmarino
  9. Raccolta del rosmarino
  10. Domande e risposte Pianta di rosmarino
  11. Pianta di rosmarino e resa di olio essenziale

Questo articolo è anche disponibile nelle seguenti lingue: English Español Français Deutsch Nederlands العربية Türkçe 简体中文 Ελληνικά Português

I NOSTRI PARTNER

Collaboriamo con O.N.G., Università, e altre organizazzioni globali allo scopo di raggiungere una missone condivisa di sostenibilità e benessere sociale.