I semi di timo sono molto piccoli. In media, 1 gr di semi di timo contiene 4.200 semi di timo. Quando coltiviamo erbe dai semi, dobbiamo tenere a mente che i tassi di germinazione sono bassi. Per produrre 60.000 piante (abbastanza per un ettaro), abbiamo bisogno di un semenzaio di 60 m2. In questo semenzaio semineremo 43 gr di semi (1 ettaro = 2,47 acri = 10.000 mq).

Iniziamo con la semina in casa alla fine dell’inverno. È utile riempire il letto di semina o i vasi con un buon impasto di partenza per l’invasatura. Molti agricoltori mescolano i semi con la sabbia da costruzione. Mettiamo semplicemente la miscela di semi sulla superficie del terreno e la copriamo leggermente con il terreno. Se piantiamo semi di timo a 5 cm di profondità, molto probabilmente non germoglieranno. La temperatura all’interno dovrebbe essere vicino a 20°C. Irrighiamo leggermente, poiché eccessiva umidità consentirà ai funghi di svilupparsi e di distruggere i semi. La germinazione dei semi può durare da 2 settimane fino a un mese. Possiamo trapiantare solo quando le piante hanno sviluppato un solido apparato radicale e hanno raggiunto un’altezza di 15 cm.

  1. Informazioni sulla pianta del timo
  2. Coltivare il timo a casa
  3. Coltivare il timo a scopo commerciale
  4. Condizioni per la coltivazione del timo
  5. Come coltivare il timo dal seme
  6. Propagazione e semina delle piante di timo
  7. Come coltivare il timo da talee
  8. Requisiti idrici del timo
  9. Requisiti del fertilizzante per le piante di timo
  10. Controllo delle erbe infestanti del timo
  11. Raccolta del timo
  12. Resa di olio essenziale del timo
  13. Domande e risposte Timo

Questo articolo è anche disponibile nelle seguenti lingue: English Español Français Deutsch Nederlands العربية Türkçe 简体中文 Русский Ελληνικά Português

I NOSTRI PARTNER

Collaboriamo con O.N.G., Università, e altre organizazzioni globali allo scopo di raggiungere una missone condivisa di sostenibilità e benessere sociale.