Propagazione e impollinazione del pero

Propagazione del pero

Come la maggior parte degli alberi da frutto, i metodi di coltivazione contemporanei suggeriscono che i peri si propagano per innesto. Se cresciamo i peri da semi di una varietà nota, quegli alberi produrranno frutti in 7-10 anni, mentre i frutti raccolti saranno significativamente diversi dal frutto iniziale. Di conseguenza, i coltivatori di pere professionisti scelgono piante innestate per ottenere l’uniformità e la qualità del prodotto. In poche parole, i coltivatori di pere professionisti piantano un pero che è una combinazione di due diversi tessuti vegetali, il portainnesto e il rampollo. Il portainnesto è la parte inferiore dell’albero e produce l’apparato radicale. Il portainnesto determina anche l’altezza finale dell’albero e può proteggerlo dalle malattie trasmesse dal suolo. Il rampollo produce la parte superiore dell’albero e, ovviamente, determina le caratteristiche del frutto. Il coltivatore di pere deve selezionare con cura sia il portainnesto che il rampollo poiché ognuno di essi può comportare una scarsa produzione.

Impollinazione del pero

La maggior parte delle varietà di peri non sono autofertili. Ciò significa che la maggior parte degli alberi ha bisogno di alberi impollinatori di una varietà diversa per dare frutti. Si dice che anche le varietà di pere autofertili producano rese più elevate quando un albero impollinatore viene piantato a distanza ravvicinata. I coltivatori di pere spesso piantano cultivar impollinatrici che sono compatibili e fioriscono quasi contemporaneamente alle cultivar commerciali. È anche importante posizionare le cultivar impollinatrici in diversi punti del frutteto per garantire un’adeguata impollinazione incrociata.

I peri hanno bisogno delle api in una percentuale significativa per impollinare e produrre frutti. Nelle aziende agricole commerciali, è utile, se non necessario, posizionare 3 alveari ogni ettaro di frutteto.

  1. Informazioni sul pero
  2. Come far crescere un pero dal seme
  3. Coltivazione di peri in vaso
  4. Coltivazione a scopo commerciale di alberi di pero
  5. Condizioni climatiche del pero
  6. Requisiti e preparazione del suolo del pero
  7. Propagazione e impollinazione del pero
  8. Come piantare alberi di pero
  9. Fabbisogno idrico del pero
  10. Requisiti del fertilizzante del pero
  11. Potatura del pero
  12. Raccolta e resa del pero
  13. Parassiti e malattie del pero
  14. Domande e risposte sul pero

Questo articolo è anche disponibile nelle seguenti lingue: English Español Français Nederlands العربية Türkçe Português

La redazione di Wikifarmer
La redazione di Wikifarmer

Wikifarmer è una collaborazione a livello mondiale con la missione di responsabilizzare ed educare gli agricoltori di tutto il mondo. Crediamo che tutti gli agricoltori del mondo debbano avere l’opportunità di promuovere i propri prodotti, definirne i prezzi in maniera autonoma e competere in modo equo nel mercato locale o globale.