Informazioni sulle piante di menta piperita

La menta piperita (Mentha x piperita) è un arbusto aromatico perenne che appartiene alla famiglia delle Lamiacee (rosmarino e lavanda). È un ibrido sterile, un incrocio tra la menta acquatica (Mentha aquatica) e la menta verde (Mentha spicata). Pertanto, la pianta non può essere coltivata da seme e può solo essere propagata vegetativamente (portainnesti, talee, stolone). La pianta cresce durante la primavera e l’estate producendo foglie profumate ricche di olio essenziale.

L’olio essenziale di menta piperita è ampiamente utilizzato come agente aromatizzante in bibite, gelati, dentifrici, prodotti del tabacco, ecc. L’olio essenziale di menta piperita è anche ampiamente utilizzato nelle industrie farmaceutiche e per la cura della salute personale. Le foglie di menta piperita vengono aggiunte fresche in cocktail e piatti vari. Il tè alla menta piperita è anche diventato molto popolare negli ultimi due decenni grazie alle sue proprietà digestive, antispasmodiche e antistress.

I molteplici usi e l’alto valore dell’olio di menta piperita hanno reso la menta piperita un prodotto rispettato a livello globale. USA, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Regno Unito, Giappone, Cina e India sono i principali produttori mondiali di menta piperita.

Questo articolo è anche disponibile nelle seguenti lingue: English Español Français Deutsch Nederlands العربية Türkçe 简体中文 Português

I NOSTRI PARTNER

Collaboriamo con O.N.G., Università, e altre organizazzioni globali allo scopo di raggiungere una missone condivisa di sostenibilità e benessere sociale.