Gestione dei rifiuti del pollo

Mantenere il nostro pollaio e il nostro campo puliti dai rifiuti del pollo è la chiave per allevare polli sani e prosperi. Dobbiamo rimuovere quotidianamente i loro rifiuti dal pollaio perché di cattivo odore e attirano mosche e insetti. La sabbia è una buona soluzione per ridurre al minimo l’odore all’interno del pollaio. Gli allevatori esamineranno come possono sfruttare gli scarti dei loro polli. Ad esempio, possono usarlo come letame nelle loro colture (dopo averlo lasciato per un paio di mesi a compostare). Il letame del pollo, quando compostato, è un eccellente fertilizzante per verdure, erbe, alberi e altre colture. Fornisce azoto, fosforo e potassio, modificando il terreno sotto diversi aspetti. Tieni presente che puoi raccogliere la lettiera del pollaio (sabbia, paglia, trucioli di legno) insieme ai rifiuti dei polli e mettere tutto quanto all’interno del bidone di compostaggio.

  1. Come allevare i polli
  2. Pollaio
  3. Come selezionare i polli per uova o carne
  4. Come nutrire i polli?
  5. Produzione di uova di gallina
  6. Salute e malattie del pollo da cortile
  7. Gestione dei rifiuti del pollo
  8. Domande e risposte sui polli

Questo articolo è anche disponibile nelle seguenti lingue: English Español Français Deutsch Nederlands हिन्दी العربية Türkçe Русский Ελληνικά Português Tiếng Việt Indonesia

La redazione di Wikifarmer
La redazione di Wikifarmer

Wikifarmer è una collaborazione a livello mondiale con la missione di responsabilizzare ed educare gli agricoltori di tutto il mondo. Crediamo che tutti gli agricoltori del mondo debbano avere l’opportunità di promuovere i propri prodotti, definirne i prezzi in maniera autonoma e competere in modo equo nel mercato locale o globale.