Come piantare alberi di pero

Piantagione, spaziatura e popolazione di alberi di pero – Numero di peri per ettaro

Iniziamo scavando una buca di 63 cm di diametro e 63 cm di profondità per ogni albero giovane che intendiamo piantare. Quindi posizioniamo con cura gli alberi a radice nuda all’interno delle buche e li ricopriamo di terra. Tieni presente che il punto in cui è attaccato il rampollo deve essere almeno 7,5 cm sopra il livello del suolo. L’aggiunta del fertilizzante in quel momento molto probabilmente danneggerà le giovani radici degli alberi, quindi deve essere evitato. Possiamo irrigare e iniziare a potare i giovani alberi subito dopo la semina. Molti agricoltori aggiungono pacciame attorno al tronco dell’albero, ma il pacciame non dovrebbe avere un contatto diretto con il tronco dell’albero. Questo passaggio viene eseguito per aumentare la capacità di ritenzione idrica del suolo e deteriorare la crescita delle erbe infestanti. Dopo la semina, dobbiamo posizionare un paletto di sostegno accanto a ogni giovane pero per diminuire la possibilità di danni da vento o di altro tipo.

La distanza che lasciamo tra i peri dipende dalla cultivar (la dimensione finale dell’albero maturo) e dalla nostra preferenza per l’agricoltura estensiva. Le distanze tra le file e tra gli alberi nella fila vanno da 7 m X 5 m a 1,8 m X 1,8 m. Il modello 7 m X 5 m produce 124 alberi per acro o 306 alberi per ettaro. Un modello di 1,8 m X 1,8 m può dare 1.210 alberi per acro o 3.000 alberi per ettaro. Queste distanze sono adatte solo quando utilizziamo varietà nane. Negli anni precedenti, gli alberi di pero erano distanziati in media di 6 m x 6 m. Questo modello ha dato 109 alberi per acro o 270 alberi per ettaro e ci sono voluti circa 15 anni per raggiungere la massima produzione. Al contrario, al giorno d’oggi -utilizzando portainnesti nani- possiamo avere circa 810 alberi per ettaro o 2.000 alberi per ettaro, e una produzione massima entro 7-8 anni. Tieni presente che 1 ettaro = 2,47 acri = 10.000 metri quadrati.

  1. Informazioni sul pero
  2. Come far crescere un pero dal seme
  3. Coltivazione di peri in vaso
  4. Coltivazione a scopo commerciale di alberi di pero
  5. Condizioni climatiche del pero
  6. Requisiti e preparazione del suolo del pero
  7. Propagazione e impollinazione del pero
  8. Come piantare alberi di pero
  9. Fabbisogno idrico del pero
  10. Requisiti del fertilizzante del pero
  11. Potatura del pero
  12. Raccolta e resa del pero
  13. Parassiti e malattie del pero
  14. Domande e risposte sul pero

Questo articolo è anche disponibile nelle seguenti lingue: English Español Français Nederlands العربية Türkçe Português

La redazione di Wikifarmer
La redazione di Wikifarmer

Wikifarmer è una collaborazione a livello mondiale con la missione di responsabilizzare ed educare gli agricoltori di tutto il mondo. Crediamo che tutti gli agricoltori del mondo debbano avere l’opportunità di promuovere i propri prodotti, definirne i prezzi in maniera autonoma e competere in modo equo nel mercato locale o globale.