Come allevare pecore?

Nozioni di base sull’allevamento delle pecore – Introduzione all’allevamento delle pecore

Le pecore sono considerate animali molto amichevoli e calmi che possono vivere in armonia con polli, cavalli, capre, ecc., mentre producono prodotti lattiero-caseari, carne di valore e controllano efficacemente le piante indesiderate. Le pecore producono generalmente latte in quantità minore ma più ricco di grassi rispetto alle capre. Tuttavia, i latticini ovini hanno sostenitori fanatici e consumatori devoti in tutto il mondo. Recentemente, c’è stato un notevole aumento nell’industria lattiero-casearia degli Stati Uniti, mentre l’Europa ha una grande tradizione nella produzione di tali prodotti.

Analogamente a qualsiasi altra attività agricola o di allevamento, se possiedi “Terra – Tempo – Energia”, puoi provare la gioia di allevare le tue pecore nella tua proprietà. Per beneficiare di una dieta basata sul pascolo ed evitare di spendere cifre considerevoli in mangimi, è necessario disporre di 1 ettaro per 12-15 pecore e del pascolo del campo per coprire il 70% della loro dieta durante nove mesi all’anno. Se il tuo campo non può produrre abbastanza pascolo, devi avere le risorse finanziarie per fornire una certa quantità di balle di fieno insieme a mangimi commerciali.

L’allevamento di pecore può essere una grande fonte di soddisafazione, ottimi latticini, carne e lana se fatto in modo razionale e scalabile. Il primo anno è sempre propedeutico per un nuovo allevatore. Si possono fare i primi passi necessari oltre alle proiezioni e ai calcoli per un investimento più consistente (in tempo e denaro) per gli anni a venire. In 3-4 anni, se sei diventato un esperto nell’allevamento di pecore e hai trovato un mercato per vendere con profitto la tua carne o i latticini, puoi ampliare il tuo bestiame e farlo in modo semi-professionale. L’impegno è una delle abilità più importanti da possedere. Le pecore o qualsiasi altro bestiame non possono essere lasciati incustoditi per un giorno. Trattare con il bestiame significa prendersi cura, sorvegliare, pulire, nutrire e risolvere i problemi 365 giorni all’anno. Quindi, se pensi di partire, per qualche giorno, devi trovare un allevatore esperto e affidabile che si prenda cura del tuo bestiame.

  1. Come allevare pecore?
  2. Alloggiare le pecore
  3. Selezione delle pecore da latte o da carne
  4. Come nutrire le pecore?
  5. Produzione del latte di pecora
  6. Nozioni di base sulla cura delle pecore
  7. Produzione del letame di pecora e gestione dei rifiuti
  8. L’allevamento ovino è redditizio?
  9. Domande e risposte sulle pecore

Questo articolo è anche disponibile nelle seguenti lingue: English Español Français Deutsch Nederlands हिन्दी العربية Türkçe Русский Ελληνικά Português Tiếng Việt Indonesia

La redazione di Wikifarmer
La redazione di Wikifarmer

Wikifarmer è una collaborazione a livello mondiale con la missione di responsabilizzare ed educare gli agricoltori di tutto il mondo. Crediamo che tutti gli agricoltori del mondo debbano avere l’opportunità di promuovere i propri prodotti, definirne i prezzi in maniera autonoma e competere in modo equo nel mercato locale o globale.