Avviare una coltivazione di patate – Coltivazione professionale di patate

La coltivazione delle patate, se condotta in modo razionale e scalabile, può essere una buona fonte di reddito, a condizione che si disponga di un terreno fertile e ben drenato con un pH di 5,2-6,7. Anche l’esposizione alla luce solare diretta è essenziale. I semi di patate, insieme alle condizioni del suolo, sono i due fattori più importanti per il successo di una coltivazione di patate. Anche il clima è importante. Per la crescita del tubero è necessaria una temperatura notturna inferiore a 15 °C. La temperatura ottimale del suolo per la normale crescita dei tuberi è compresa tra 15 e 18 °C.

L’acquisto di semi di patate rappresenta circa il 50% della spesa totale. Potresti anche aver bisogno di compost ben decomposto, fertilizzanti e, naturalmente, macchinari agricoli noleggiati per piantare e raccogliere patate (è laborioso scavare manualmente o piantare le patate su larga scala). Uno dei principali vantaggi della coltivazione delle patate è il lungo periodo di conservazione (fino a un anno), che offre ai coltivatori flessibilità e molte opzioni in termini di prezzi e commercializzazione geografica della loro produzione.

Dai un’occhiata al prezzo all’ingrosso delle patate e ai grossisti.

  1. Informazioni sulla pianta di patate
  2. Come coltivare le patate
  3. Coltivare patate a scopo commerciale
  4. Preparazione e requisiti del suolo per le patate
  5. Velocità di semina delle patate e spaziatura delle piante
  6. Requisiti dei fertilizzanti per le patate
  7. Requisiti idrici delle patate e sistemi di irrigazione
  8. Parassiti e malattie delle patate
  9. Resa della raccolta delle patate e conservazione
  10. Domande e risposte sulla patata
  11. Vendita Patate all’ingrosso

Questo articolo è anche disponibile nelle seguenti lingue: English Español Français Deutsch Nederlands हिन्दी العربية Türkçe 简体中文 Русский Ελληνικά Português Tiếng Việt Indonesia

I NOSTRI PARTNER

Collaboriamo con O.N.G., Università, e altre organizazzioni globali allo scopo di raggiungere una missone condivisa di sostenibilità e benessere sociale.